Amalfi

Amalfi

10 cose da vedere ad Amalfi

Le migliori attrazioni della città: monumenti, luoghi naturali e ricorrenze speciali

1. La spiaggia

The beach of Amalfi

La Marina Grande di Amalfi è la più grande spiaggia della città. Affollata d’ estate è famosa anche per delle sorgenti di acqua dolce che permettono di potersi risciacquare una volta usciti dall’ acqua salata.La spiaggia è praticamente ad un minuto dal centro storico.

2. Cattedrale di Sant Andrea apostolo

Duomo of Amalfi

La cattedrale costruita nel decimo secolo ha avuto vari miglioramenti nel corso dei secoli. La facciata attuale risale al diciannovesimo secolo e presenta uno stile neomoresco con influenze neogotiche. La cripta conserva reliquie dell’ apostolo Andrea. 

3. Museo della carta

Paper museum in Amalfi

La tradizione cantarea della città dei secoli passati è testimoniata dal museo della carta . Il museo mostra come veniva realizzata la carta tramite antichi ed ingegnosi macchinari che sfruttavano la forza del movimento dell’ acqua. 

4. Valle delle Ferriere

Valle delle Ferriere in Amalfi

La Valle delle Ferriere, che si estende lungo I Monti Lattari fino alla città di Amalfi, deve il suo nome alle antiche fabbriche di ferriere della repubblica di Amalfi specializzate soprattutto nella realizzazione di chiodi per le navi.

5. Chiostro del Paradiso

Cloister of Paradise Amalfi

Il Chiosto del Paradiso fa parte del complesso sviluppatosi intorno al Duomo di Sant’Andrea. Di stile arabo contiene vaie Palme all’ interno.

6. L' arsenale della repubblica

Museo arsenale di Amalfi

Il museo dell’ arsenale della repubblica di Amalfi contiene oggetti risalenti ai secoli di tardo medioevo quando la repubblica amalfitana era potente ed all’ avanguardia. Il museo custodisce le famose “tavole amalfitane”, codice marittimo che regolava vari aspetti della navigazione.

7. Atrani

Atrani on the Amalfi coast

Atrani è il comune più piccolo d’ Italia con un area di soli 0,12km quadrati. La cittadina è raggiungibile da Amalfi in pochi minuti a piedi dove è possibile visitare il centro storico con magnifici luoghi panoramici sulla costiera.

8. Conca dei Marini

Conca dei Marini

Antico punti di attracco per piccoli pescatori locali è oggi conosciuto molto per i ristoranti sul mare. 

9. Centro storico

Amalfi at sunset

Il centro cittadino di Amalfi conserva ancora le caratteristiche dell’ epoca medioevale. Ben visibili I confini esterni del centro. All interno strette stradine si diramano dal corso principale per raggiungere le abitazioni private. 

10. Regatta of Italian republiques

The historical regatta

Antica competizione sportiva piena di fascino che rievoca antiche rivalità tra potenti repubbliche. La regata si svolge ogni anno e vede confrontarsi gli equipaggi delle città di Amalfi, Genova, Venezia e Pisa, un tempo le 4 antiche repubbliche marinare italiane. 

General information

Useful info about Amalfi

In traghetto: I collegamenti in traghetto sono abbondanti tra il porto di Amalfi e le città di Positano, Sorrento e Capri. I prezzi variano a seconda della destinazione e vanno dagli 11 ai 25 euro.

In Barca: Il modo migliore per raggiungere Amalfi è senza dubbio una barca a noleggio. Potremo godere degli incantevoli panorami della Costiera Amalfitana, così come delle viste panoramiche delle città dal mare e, soprattutto. Evitate l’intenso traffico via terra. I prezzi per un’escursione privata in Costiera Amalfitana si aggirano intorno ai 90 euro a persona.

In autobus: Le compagnie SITA SUD e EAV collegano la città di Salerno con la città di Sorrento, passando per la città di Amalfi tutti i viaggi.

Taxi o Auto: Per raggiungere la città di Amalfi sia da Salerno che da Sorrento, dovremo percorrere la SS163 Amalfi Drive. Grossi problemi di viabilità possono riscontrasi nei periodi di alta stagione.

Carabinieri: 112

Emergency public aid: 113

Firemen: 115

ACI mechanical assistance: 116

Finance Police: 117

Health Emergencies: 118

Forest Firemen: 1515

Help at sea: 1530

 

La città è visitabile tutto l’ anno, nel periodo invernale i monumenti restano aperti ed è possibile godere di bellissime giornate senza il traffico estivo. Nei week end il traffico si intensifica per i visitatori giornalieri. Dal mese di maggio ad ottobre tutte le attività sono aperte. Se volete visitare la città per poche ore il consiglio è di visitarle nelle ore serali quando c’è meno gente.